Il rito contadino del Sè amazzo el maiele

Stanco della nottata dell’ultimo dell’anno diace sdraiato guarda il nuovo anno incuriosito, passa la befana, la festa è finita da lei scopate, ghiaccio e freddo, sente uno strillone vociare ” Da sabato 11 Gennaio se fà la festa al maiale ” così incomincia a fargli mal la capoccia –